Per Stefano D’Orazio, morto venerdì, oggi, lunedì 9 novembre, sono previsti i suoi funerali in forma privata ed un corteo da piazza del Campidoglio a piazza del Popolo

E' QUESTO, IL PROGRAMMA DELLE ESEQUIE (CHE SARANNO CELEBRATE ALLE ORE 15 PRESSO LA CHIESA DEGLI ARTISTI A ROMA), PER LO STORICO BATTERISTA DEI POOH

0
1299

Per Stefano D’Orazio, morto venerdì, oggi, lunedì 9 novembre, sono previsti i suoi funerali in forma privata ed un corteo da piazza del Campidoglio a piazza del Popolo. E’ questo, il programma delle esequie (che saranno celebrate alle ore 15 presso la Chiesa degli Artisti a Roma), per lo storico batterista dei Pooh.

La cerimonia si terrà in forma privata…, per rispettare le misure restrittive predisposte per contrastare il Covid-19. A nome della città e dei romani, in accordo con la famiglia dell’artista, un rappresentante della sindaca Virginia Raggi renderà omaggio a Stefano. Sara’ presente, anche il presidente del Consiglio Comunale di Roma Capitale, Marcello De Vito.

Anche per concedere ai tanti che vorrebbero testimoniare con la loro partecipazione la vicinanza al grande musicista sebbene da lontano, il feretro arriverà in piazza del Popolo.

La marcia partita alle 14.40, seguirà questo itinerario: “piazza del Campidoglio, passando per via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, via del Corso, via del Tritone, piazza di Spagna e via del Babuino, scortata dai motociclisti della Polizia locale”.