Un uomo ha sparato questa mattina intorno alle 10.30, ad una donna dentro un Tabacchino di Provinciale a Messina

L'AUTORE DEL GESTO SUCCESSIVAMENTE SI E' SUICIDATO

347

Resta avvolta nel mistero, la motivazione per la quale un uomo ha sparato questa mattina intorno alle 10.30, ad una donna dentro un Tabacchino di Provinciale a Messina di fronte la Chiesa di Santa Maria di Gesu’ inferiore. Successivamente l’autore (un anziano) del gesto, si e’ suicidato.

Il protagonista e’ entrato nell’esercizio commerciale ed avrebbe minacciato le titolari, due donne, madre e figlia. Poco dopo la reazione di una di Esse decisa a chiamare la Polizia, l’assaltatore avrebbe prima esploso dei colpi di pistola verso una di queste poi su se’ stesso per togliersi la vita.

Nel luogo teatro del tragico evento, sono intervenuti gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato, i vigili del Fuoco ed i componenti del 118.