“Sono pronto a far parte dell’Unità di crisi per l’agricoltura che il presidente della Regione Renato Schifani insedierà martedì prossimo: Lo chiedo da sindaco di Cerda, prima ancora che da parlamentare, amministrando un comune del territorio palermitano in cui i produttori agricoli stanno sentendo fortemente la crisi a causa di politiche europee penalizzanti”

LO AFFERMA IN UNA NOTA DEL 04 FEBBRAIO 2024... SALVO GERACI, DEPUTATO DELLA LEGA ALL'ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA

198

“Sono pronto a far parte dell’Unità di crisi per l’agricoltura che il presidente della Regione Renato Schifani insedierà martedì prossimo: Lo chiedo da sindaco di Cerda, prima ancora che da parlamentare, amministrando un comune del territorio palermitano in cui i produttori agricoli stanno sentendo fortemente la crisi a causa di politiche europee penalizzanti”. Lo afferma in una nota del 04 febbraio 2024… Salvo Geraci, deputato della Lega all’Assemblea regionale siciliana.

Conclude Geraci: “occorre agire immediatamente per salvaguardare le nostre aziende e garantire loro l’accesso al mercato delle esportazioni senza limitazioni. Così come serve una moratoria per ridurre le tasse e il costo del carburante. Auspico che insieme all’assessore regionale Luca Sammartino si faccia fronte comune per dare risposte immediate ad un settore strategico della Sicilia che paga anche il peso del cambiamento climatico e dell’assenza di tutele a livello di Politica agricola comunitaria”.